content= Veronesi LN: amministrazione più libera da chi si nascondeva dietro la pompa magna   Lega Nord Padania Saronno  leganord
HOME
Lega Nord - Lega Lombarda per l'Indipendenza della Padania  

LEGA NORD PADANIA
Saronno

 

Comuni & Sezioni

Saronn
Caronn Pertusella
Ubold
Links Altre Sezioni
RSS Feed

                 

Lega Nord Padania

Lega Nord
Giovani Padani
Lega Lombarda
Padania Office
Sindacato Padano
Sport Padania
Parlamento del Nord
Lega in Parlamento

                 

Informazione

la Padania
Il Federalismo
Qui Lega
Lega Nord Flash
Stampa Lega Nord
Radio Padania Libera
Telepadania

                 

Cerca Articoli a cura delle Sezioni


Ricerca degli Articoli per parole chiave
Se non trovi, clicca qui

                 

Dazi contro la Cina

                 

Edicola

Archivio 2002-2008
Archivio 1997-2001
Ascolta RPL
Foto
Musica
Download

                 

NO Turchia in UE

Approfondimenti sul NO all'ingresso della Turchia in Europa

                 

Contatti

Segreteria provinciale
Links

                 
 
    Saronno, leganord

 
  Stampa questa pagina    Condividi:

Veronesi LN: amministrazione più libera da chi si nascondeva dietro la pompa magna


Angelo Veronesi, Lega Nord per l´Indipendenza della Padania di Sarònn

Non si possono accettare critiche da chi celebrava qualsiasi ricorrenza in pompa magna e che ancora non capisce la differenza che sussiste con la solennità degli eventi ed il rispetto per i celebrati.
Le polemiche che sono seguite alla premiazione della Ciocchina ed alla Festa del Trasporto e che ora sono in via di definizione per la ricorrenza della fine della Ia guerra mondiale, non solo sono di cattivo gusto e assolutamente pretestuose, ma dimostrano la mancanza assoluta di comprensione dei valori della Città.

Non ci stupiamo delle pretestuose polemiche di chi fino a ieri usava la pompa magna per nascondere la propria incapacità amministrativa e da chi altri la usava per manifestare solo la propria saccenza.

La sinistra celebrava ogni ricorrenza all'eccesso con squilli di trombe, rulli di tamburi, inni nazionali suonati allo sfinimento. Il cattivo gusto e l'eccessività degli atteggiamenti risultava non solo antipatica ma anche poco adatta alla nostra Città ed ai suoi cittadini.
I saronnesi sono più inclini alla sobrietà, uno dei valori sul quale si fonda il senso del lavoro dei lombardi.

Alcuni anni fa eravamo convinti che taluni si facessero tatuare addirittura la fascia sul petto e sulla schiena, tanto gli risultava attaccata anche nelle occasioni più banali. Usare la fascia all'eccesso non fa aumentare il rispetto per l'Istituzione, ma crea solo una brutta caricatura della stessa che non fa nemmeno sorridere.

I saronnesi hanno deciso di cambiare musica ed hanno scelto un'amministrazione più libera dalle convenzioni, più sobria e che dimostrasse nei fatti e con il proprio lavoro il rispetto per l'Istituzione comunale e per i cittadini che pagano le tasse con il loro sudore e non certo per mantenere saltimbanchi.
I cittadini saronnesi hanno chiesto all'amministrazione di lavorare per far sì che i saronnesi tornino a essere i primi della fila, non certo per pavoneggiarsi da esattori delle tasse dello Stato di Roma.
Il lavoro da fare è ancora lungo, ma nutriamo la convinzione che ce la faremo.
Prima i saronnesi. Viva Saronno, viva la Libertà.
  
Inserito da Veronesi per la Sezione
 

in data 7/11/2015, 8:52

Modifica questo articolo  

 

Focus


RSS Feed


                 

Aderisci


ADERISCI ALLA LEGA Aderisci alla Lega Nord
ADERISCI AI GIOVANI PADANI

Aderisci ai Giovani Padani

                 

Propaganda


                 

Segreteria Provinciale LN Padania di Varese

Segreteria provinciale Lega
Archivio Comunicati Stampa Provinciali fino al 2007
Archivio articoli 2002-2008
(vecchio sito)

Archivio 1997-2001

                 

Enti Locali

Enti Locali Padani Provinciali
Richiedi Password

PadaniaOffice, supporto x consiglieri comunali

                 

Foto



Ricomincia

                 

Operatori

Inserisci/Cancella

GREEN RIBBON FOR PADANIA

                 

MGP

GIOVANI PADANI

                 

Lega Nord per l'Indipendenza della Padania Provincia di Varese, v.le Magenta 5 - tel 0332.24.27.29 fax: 0332.23.13.75
PADANIA FREEDOM CAMPAIGN
MADE IN PADANIA

Segreteria Provinciale LN Varesotta

Master Sitee: Angiol Verones, Grafega: A. Bariatt

HOME Segreteria Provinciale Lega Nord Padania